Un diamante è per sempre!

Se vi dico “Colazione da Tiffany “ o “Gli uomini preferiscono le bionde “ qual’è la prima cosa che vi viene in mente ?
Personalmente le due attrici principali, diverse tra loro, ma entrambe con una passione smisurata per … i gioielli .
E non c’è da biasimarle guardando quei film !
Proprio ultimamente, ricordo l’immagine di Marilyn Monroe, mentre indossa un diadema tempestato di diamanti confondendolo con una collana !
Ma diciamoci la verità: davanti a pietre preziose così belle è difficile non perdere la testa!
Gioielli: quei dettagli che regalano la perfezione all’outfit, quel tocco di classe che non ti permette di passare inosservata .
Amo l’oro rosa, come quello bianco e mi diverto ad alternare i miei gioielli in base all’occasione e l’outfit.
Spesso trovo l’ispirazione sfogliando i miei luxury books sulla moda, da Chanel a Dior, come anche Ives Saint Laurent, le modelle sfoggiano abiti sontuosi, arricchiti da meravigliosi gioielli ,che regalano l’elemento indispensabile ad illuminare l’eleganza .
E così la mia mente viaggia immaginando i balli dell’epoca nei palazzi reali : un sottofondo musicale fa da scenario ad una passerella di dame, vestite a festa con quei meravigliosi collier e orecchini tempestati di diamanti .
Breve sogno e ritorno alla realtà, dove sono scomparsi abiti così e balli di gala ,ma non i gioielli, quelli resistono al tempo e anzi acquistano sempre più valore e bellezza.
Perché a volte non serve un abito troppo elegante o firmato, se lo si valorizza con un gioiello .
Amo d’inverno portare una bella collana che valorizzi un semplice cashmere, così come amo indossarne una più importante che regali la giusta luce ad un vestito da sera ,ma anche bracciali e … orecchini ,si una mia passione personale per gli orecchini lunghi  quando ho i capelli sciolti e senza pendenti quando li ho raccolti. Sono l’elemento indispensabile ad incorniciare il viso .
Per non parlare degli anelli : come si può non amarli ?
Le mani di una donna sono importantissime. Le mani ci dicono molto, descrivono la persona e arricchirle con un anello, aumenta di gran lunga l’eleganza.
Pensate semplicemente al modo di muoverle quando si parla ,piccoli gesti delle mani che con un anello spiccano di bellezza, sensualità e raffinatezza.
Inoltre in ogni mio gioiello nasce una storia e cresce di giorno in giorno con me, fino a quello in cui verrà donato a mia figlia.
Il solo pensiero che indossi qualcosa di valore mio e lo tenga con cura, per poi magari donarlo un giorno, a sua volta alla figlia, mi riempie il cuore.
Ricordo bene il cassetto segreto di mia mamma …. un cassetto pieno di pietre preziose che mi divertivo ad indossare fingendo di essere una principessa …
Ricordo anche mio papà che quando voleva stupire sua moglie lo faceva con un gioiello… E così ha fatto anche con me, quando tornò dal sud Africa con un diamante tutto mio … e guardandolo oggi mi rendo conto che :

“Un diamante. Ogni faccia sembra tagliata dalle mani di uno scultore invisibile, che lavora una materia di pietra, luce e mistero.
(Fabrizio Caramagna)

 

 

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi