Estate, voglia di mare. In spiaggia con stile

 

 

Come ogni anno, l’estate arriva puntuale e la corsa per la prima tintarella diventa quasi un’ossessione.
L’universo femminile si divide in due gruppi: chi non vede l’ora di scoprirsi (e lo fa anche troppo ) e chi invece ha paura a farlo .
Cosa prevede il galateo sulla spiaggia?
Bene, cominciamo col dire che la moda sicuramente delinea la prima guida, per un look in perfetto stile estivo.
Il costume intero continua a confermare la propria eleganza e le varie case lo propongono con infinite fantasie, scollature e nuances di colori.
Se è vero che non vi garantirà la tintarella omogenea in tutto il corpo, è comunque quell’indumento da mare che, se saputo indossare, non passerà inosservato .
Ma non basta, perché ci sono delle regole che andrebbero osservate sempre e a prescindere da ciò che si indossa.

BON TON IN SPIAGGIA
Come prima cosa direi che l’immagine personale è molto importante e ricordatevi che curatissima deve essere anche la vostra pedicure, perché se i piedi non sono impeccabili, inutile tutto il resto!
Assolutamente vietato il make-up in spiaggia e se proprio non riuscite a rinunciare al rossetto, scegliete almeno una tinta chiara,oppure un lucida labbra.
Per quanto riguarda il colore del costume vi do un piccolo suggerimento: colori profondi se la pelle è chiara, se è abbronzata, tinte lievi che mettano in risalto la pelle.
Il costume intero, come già detto, a mio avviso è più elegante e se vi trovate in una location esclusiva e volete donare un tocco in più di charme, allora vi consiglio di impreziosirlo con un gioiello al collo, una coda di cavallo, fermata da un nastro con gli stessi colori del vestito, oppure i capelli sciolti, ma impreziosite il capo con un bel cappello di paglia. Optate poi per le espadrillas o le mules, che così chiamate, appaiono istantaneamente più chic.
Assicuratevi anche di portare con voi un pareo, o al limite una lunga camicia bianca da annodare sulla vita, perché non è elegante alzarsi dal proprio lettino e raggiungere un bar o un ristorante in costume da bagno .
Non dimenticate la protezione, che vi proteggerà dal sole e ricordate che l’abbronzatura perfetta deve essere lievemente dorata, perché il troppo risulta sempre volgare.
Sappiate anche, che spalmarsi la crema richiede un certo accorgimento, soprattutto se avete un corpo formoso, dunque evitate di indugiare con sapienti massaggi, che peraltro potrebbero anche infastidire i vicini di ombrellone.
Assolutamente vietato poi cambiarsi il costume nascondendosi dentro un pareo, non credo vi costerà molta fatica raggiungere una cabina per cambiarvi!

 

 

Kit nècessaire per la spiaggia

Nella vostra borsa mare non vi serviranno solo le creme solari, ma avrete bisogno anche di un kit di sopravvivenza, che includa prodotti di natura differente .
Un beauty-case, per affrontare con stile tutte le circostanze che possono capitare in spiaggia.
Per eliminare la sabbia appiccicata alla pelle infatti, può bastare un bagno al mare, ma per togliere la fastidiosa sensazione che lascia l’acqua del mare addosso, seccando la pelle, servono delle acque da vaporizzare: a base di latte di aloe, profondamente idratanti ed emollienti oppure composte di un pool di minerali, fortificanti e rigeneranti.
In farmacia o nella vostra profumeria di fiducia sicuramente sapranno indirizzarvi al prodotto migliore.
Ma parliamo anche del contorno degli occhi e capelli: i raggi del sole li colpiscono da ogni angolazione e con intensità.
Sappiate infatti che servono più formule, dall’indice protettivo differente, a seconda delle zone da trattare e dall’ora del giorno in cui si applicano.
Per le aree più delicate del viso, come appunto i contorni degli occhi e delle labbra, serve munirsi di trattamenti anti età.
Per quanto riguarda infine i capelli, vaporizzateli con spray e lozioni emollienti e idratanti: li difenderete dalle radiazioni, preverrete il crespo e saranno più facili da pettinare.
Bene, a questo punto, credo che abbiate tutto il necessario per la vostra vacanza e ricordate sempre che
“𝐿𝑜 𝓈𝓉𝒾𝓁𝑒 è 𝑒𝓁𝑒𝑔𝒶𝓃𝓏𝒶 𝓃𝑜𝓃 𝓈𝓉𝓇𝒶𝓋𝒶𝑔𝒶𝓃𝓏𝒶”.
Giorgio Armani

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi